Sedia Wassily
Marcel Breuer

  • Marcel Breuer
  • 1962
  • Gavina SpA
  • L 78 P 65 H 74 Sed. 44 cm
  • Recentemente restaurata

Richiedi informazioni su questo prodotto

Richiedi informazioni

o aggiungi Sedia Wassily alla wishlist

FavoriteLoadingAdd to wishlist

Sedia Wassily di Marcel Breuer risalente alla produzione Gavina, recentemente restaurata con nuovo rivestimento in cuoio.

A seguito dell’incontro a New York nel 1962, Dino Gavina iniziò la produzione dei mobili tubolari di Marcel Breuer progettati nel periodo del Bauhaus, tra cui la poltrona Wassily disegnata nel 1925. Con la sua struttura in tubo di acciaio curvato cromato è un perfetto esempio dell’approccio razionalista. Il suo nome è un omaggio al grande pittore russo Wassily Kandinsky, amico e compagno di Breuer durante gli anni al Bauhaus e proprietario del primo prototipo.

Bibliografia:
Accademia delle Belle Arti di Brera, “Dino Gavina Ultrarazionale Ultramobile”, Editrice Compositori, Milano 1998, pp. 67, 171, 172, 173
Fondazione Scientifica Querini Stampalia, “Dino Gavina, collezioni emblematiche del moderno dal 1950 al 1992”, Jaca Book, Milano 1992, p. 54
Virgilio Vercelloni, “L’avventura del design: Gavina”, Jaca Book, Milano 1987, p. 28, fig. 10

Scheda tecnica

Prodotti correlati